Scienze regionali è la collana dell’Associazione Italiana di Scienze Regionali (AISRe) dedicata a diffondere contributi di studiosi italiani che intendano contribuire allo sviluppo delle Scienze Regionali.

La collana, edita dall’editore Franco Angeli e fondata nel 1983, ospita monografie e raccolte di saggi dedicate allo studio dei problemi regionali e, più in generale, contributi dedicati ad analizzare una casistica ampia di fenomeni (sociali, economici, politici, comportamentali ecc.) aventi una dimensione spaziale.

Attraverso la collana l’AISRe persegue l’obiettivo di diffondere, presso accademici e lettori interessati alla conoscenza e pianificazione dei fenomeni economici e territoriali, il punto di vista della comunità italiana degli scienziati regionali, favorendo altresì il confronto tra i diversi ambiti disciplinari riconducibili alle Scienze regionali.

Il comitato scientifico della collana è formato da scienziati regionali esperti e di chiara fama: Cristoforo Sergio Bertuglia, Dino Borri, Ron Boschma, Roberto Camagni, Riccardo Cappellin, Enrico Ciciotti, Giuseppe Dematteis, Gioacchino Garofoli, Rodolfo, Helg, Enzo Pontarollo, Andrés Rodríguez-Pose, Lanfranco Senn, André Torre, Antonio Vázquez- Barquero.

Annualmente, l’Associazione si riserva di pubblicare nella collana i saggi ritenuti particolarmente interessanti tra quelli presentati nella Conferenza Scientifica.

I volumi pubblicati dal n.1-1984 al n. 27.4-1998 sono stati digitalizzati e sono consultabili liberamente cliccando su questo link.

Ulteriori informazioni e aggiornamenti sono disponibili sul sito dell'editore FrancoAngeli - Collana Scienze Regionali

I volumi della nuova collana iniziata nel 2018, sono scaricabili liberamente e si trovano al seguente link: FrancoAngeli - Collana Scienze Regionali - Open-Source

Elenco completo dei titoli della collana