Macrotemi, temi delle SR: l’esperienza delle conferenze annuali dell'AISRe

Dal lavoro di catalogazione delle sessioni e dei contributi delle conferenze scientifiche annuali dell’Associazione è scaturito il seguente schema di classificazione per macrotemi, temi e sottotemi nei diversi settori di studio e ricerca delle Scienze Regionali. L’utilità di questa classificazione realizzata nel 2015 in occasione della messa on line del nuovo sito è duplice: i. documentare nel tempo l’evoluzione dei principali interessi di ricerca della comunità italiana degli scienziati regionali; ii. organizzare tematicamente i contributi presentati per le prossime conferenze scientifiche annuali dell’Associazione.

La classificazione è stata aggiornata nel 2019.

Scarica l'elenco dei macrotemi e temi (documento.pdf) in italiano o in inglese

A. Governance, politiche pubbliche regionali e territoriali, programmazione europea

A.01. Governance, programmazione, valutazione di piani e programmi; programmazione europea

A.02. Istituzioni, servizi pubblici e finanza territoriale

A.03. Relazioni e politiche internazionali, cooperazione

B. Crescita e disparità regionali

B.04. Crescita e sviluppo regionale e urbano

B.05. Aree interne, terre alte e sviluppo rurale

C. Globalizzazione, catene del valore e sistemi produttivi locali

C.06. Imprese, sistemi produttivi e politiche industriali regionali

D. Metodi di analisi territoriale e econometria spaziale

D.07. Metodi e modelli di analisi territoriale ed econometria spaziale

D.08. Didattica e discipline delle scienze regionali

E. Lavoro, welfare, servizi alla persona e politiche sociali

E.09. Mercati regionali del lavoro, demografia, immigrazione

E.10. Welfare, disuguaglianze, servizi alla persona e politiche sociali

E.11. Istruzione, formazione e occupazione

F. Turismo, cultura e sviluppo locale

F.12. Cultura, turismo e marketing territoriale

F.13. Creatività, distretti culturali e politiche per il turismo

G. Urbanistica, mercato immobiliare e processi di sviluppo delle città

G.14. Trasformazioni urbane e mercato immobiliare

H. Infrastrutture, trasporti e sviluppo locale

H.15. Infrastrutture, accessibilità, servizi a rete

H.16. Mobilità e trasporti urbani a scala interregionale ed europea

H.17. Logistica e trasporto delle merci

I. Benessere, sostenibilità e sviluppo locale

I.18. Sviluppo sostenibile e green economy

I.19. Indicatori di benessere, capitale sociale e sviluppo locale

L. Crescita urbana e economie di agglomerazione

L.20. Processi di urbanizzazione e sviluppo, pianificazione territoriale

L.21. Periferie e riqualificazione urbana e sociale

M. Sviluppo e imprenditorialità locale

M.22. Servizi alle imprese e sviluppo regionale

N. Innovazione, creatività e sviluppo locale

N.23. Conoscenza, innovazione e sviluppo regionale

O. Metodi di valutazione delle politiche

O.24. Valutazione di politiche e interventi pubblici



XL Conferenza scientifica annuale

L’Aquila (AQ), 16-18 settembre 2019 

Sede della Conferenza - Gran Sasso Science Institute – Via Michele Jacobucci 2, 67100, L’Aquila (AQ) www.gssi.it

Vai al programma dettagliato cliccando su questo link

Timetable on line 5 ita

Il Programma scientifico della Conferenza verrà redatto sulla base delle iscrizioni perfezionate attraverso il pagamento delle quote e verrà pubblicato sul sito dell’Associazione entro il mese di luglio. Dal programma definitivo e dal sito verranno comunque eliminate le relazioni di cui non risulterà pervenuto entro il 21 giugno 2019 il pagamento delle quote d’iscrizione; i contributi che non verranno effettivamente presentati alla conferenza, saranno cancellati dal programma e dalla banca dati.

 

 

 Programma 2020 cover

XLI Conferenza Scientifica Annuale

Regioni tra sfide e opportunità inattese

Web Conference, 2-4 settembre 2020

PROGRAMMA 2020

 

SESSIONE PLENARIA 1 - LE REGIONI E L’EMERGENZA SANITARIA: SFIDE E OPPORTUNITÀ

Presiede: Roberta Capello – Presidente AISRe

Intervengono:

  • Giuseppe Arbia, Università Cattolica del Sacro Cuore
  • Richard Grieveson, WiiW - The Vienna Institute for International Economic Studies
  • Andrea Conte, Joint Research Centre European Commission

SESSIONE PLENARIA 2 - PREMI AISRE 2020Presiede: Augusto Cusinato

  • 1° Premio di dottorato “Giorgio Leonardi” 2020 - XXXIV Edizione - Francesca Giuliani, Università di Pisa
  • 2° Premio di dottorato “Giorgio Leonardi” 2020 - XXXIV Edizione - Elisabetta Pietrostefani, London School of Economics and Political Science
  • Diploma d'onore premio di dottorato “Giorgio Leonardi” 2020 - XXXIV Edizione - Matteo Monti, Scuola Superiore di Studi Universitari e di Perfezionamento Sant'Anna di Pisa
  • Premio GSSI-AISRE "Miglior paper presentato da un giovane studioso" - XII edizione - Giulia Iannone, Università degli Studi di Roma Tor Vergata
  • Premio "Miglior poster" XLI Conferenza Annuale AISRe - IV edizione - Rossi Federica, Akhavan Mina, Carboni Luigi - Politecnico di Milano

 

SESSIONE PLENARIA 3 - LECTIO MAGISTRALIS DI SCIENZE REGIONALI

Presiede: Laura Resmini – Direttore della Rivista Scienze Regionali

Interviene:

  • Frank Van Oort, Erasmus University Rotterdam 

 

SESSIONE PLENARIA 4 - LA REGIONALIZZAZIONE DELLA STRATEGIA PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE

Presiede: Fiorenzo Ferlaino - IRES Piemonte

Intervengono:

  • Fabrizio De Filippis, Prorettore alle Politiche per lo Sviluppo Sostenibile, Università Roma Tre
  • Mara Cossu, Ministero dell’Ambiente
  • Angela Ferruzza, ISTAT
  • Enrico Giovannini, Portavoce dell'ASviS, Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Locandina Conferenza

XL Conferenza scientifica annuale

Oltre la crisi: Rinnovamento, Ricostruzion e Sviluppo dei territori

L'Aquila (AQ), 16-18 Settembre 2018

PROGRAMMA 2019


Sessione Plenaria 1 - DISASTRI NATURALI, AREE PERIFERICHE E RESILIENZAPresiede: Alessandra Faggian – GSSI

Intervengono:

  • Simona Iammarino – LSE, London School of Economics
  • Andrés Rodríguez-Pose – LSE, London School of Economics
  • Giuseppe Attanasi – GREDEG, Université Côte d'Azur, Nice, France
  • Philip McCann – University of Sheffield
  • Fabrizio Barca – Fondazione Basso

 

Sessione Plenaria 2 -  40° Anniversario AISRe: L’AISRe e lo sviluppo delle Scienze Regionali in Italia

Presiede: Guido Pellegrini

Coordina: Patrizia Lattarulo

 

PRIMA PARTE - LA FONDAZIONE DELL’AISRE, IL LANCIO E LO SVILUPPO DELLE SCIENZE REGIONALI IN ITALIA

  • Riccardo Cappellin – Co-fondatore AISRe, past-president
  • Roberto Camagni – Co-fondatore AISRe, past-president
  • Lanfranco Senn – AISRe past-president
  • Lidia Diappi – AISRe past-secretary

 

SECONDA PARTE - L’AISRE E LE SCIENZE REGIONALI: UN’EREDITÀ DA VALORIZZARE
  • Alessandra Faggian – GSSI
  • Ugo Fratesi – Politecnico di Milano
  • Marco Mariani – Irpet

 

Sessione Plenaria 3 - Lectio Magistralis organizzata da SR – Italian Journal of Regional Science

SUPERSTAR CITIES AND LEFT-BEHIND PLACES: DISRUPTIVE INNOVATION, LABOR DEMAND, AND INTERREGIONAL INEQUALITY

Presiede: Roberta Capello, Direttore Scienze Regionali

Discussant: Prof. Roberto Camagni, Politecnico di Milano

Prof. Michael Storper, LSE, Londra

 

 

Schermata 2018 09 29 alle 12.00.43

 

 

XXXIX Conferenza scientifica annuale

Le regioni d’Europa tra identità locali, nuove comunità e disparità territoriali

Bolzano (BZ), 17-19 Settembre 2018

PROGRAMMA 2018

Semiplenaria 1 - Countries’ contribution to Regional Science

Presiede Roberto Camagni, Politecnico di Milano

  • The Scandinavian experience - Philip McCann, University of Sheffield
  • The Dutch experience - Peter Nijkamp, Tinbergen Institute, Amsterdam - Adam Mickiewicz University, Poznan - HAS University, JADS Department‘s-Hertogenbosch
  • The French speaking countries experience - Denise Pumain, Émérite Université Paris I Panthéon Sorbonne,and André Torre, Agro Paris Tech, INRA
  • The Italian experience - Roberto Camagni, Roberta Capello, Politecnico di Milano (Scarica la presentazione - Download presentation)

Semiplenaria 2 - Europe of Regions between independentist movements and autonomy claims. Recent scenarios and main challenges

Presiede Francesco Palermo, Eurac Research, Institute for Comparative Federalism, Verona University
  • The independence process in Catalonia: a challenge to the European integration - Argèlia Queralt Jiménez, University of Barcelona, Faculty of Law
  • A multilevel governance perspective on disintegrative dynamics within the EU integration project - Patricia Popelier, University of Antwerp, Government & Law Research Unit (Scarica la presentazione - Download presentation)
  • The paradox of autonomy between secession and better governance. A comparative assessment - Francesco Palermo, Eurac Research, Institute for Comparative Federalism, Verona University

SESSIONE PLENARIA - Le regioni d’Europa tra identità locali, nuove comunità e disparità territoriali

Presiede Guido Pellegrini, Università di Roma La Sapienza, Presidente AISRe

  • Andrea Mairate, European Commission, DG Economic and financial affairs
  • Antonio Golini, Professore emerito, Università di Roma La Sapienza, ex- Presidente ISTAT
  • Antonio Schizzerotto, Professore emerito, Università di Trento, Istituto per la Ricerca Valutativa sulle Politiche Pubbliche della Fondazione Bruno Kessler
  • Adriano Giannola, Presidente SVIMEZAlberto Zanardi, UPB - Ufficio parlamentare di bilancio e Università di Bologna

SESSIONE PLENARIA - Lectio Magistralis organizzata da SR – Italian Journal of Regional Science

Introduce Roberta Capello, Direttore di Scienze Regionali SR – Italian Journal of Regional Science 

Michael Bruter, London School of Economics and Political Science, Department of Government - Political Science and European Politics

Brexit and the paradoxes of Identity - The subconscious weight of identity on citizens’ expectations and behaviour

(Scarica la presentazione - Download presentation)

 

image.png

XXXVIII Conferenza scientifica annuale AISReInnovazione, sistemi urbani e crescita regionale

Nuovi percorsi di sviluppo oltre la crisi

Cagliari (CA), 20-22 Settembre 2017

PROGRAMMA 2017

Prima sessione plenaria - Lectio Magistralis organizzata da SR – Italian Journal of Regional Science 

Financing a Future: Investing in Communities and Keeping Profits Local 

  • Introduce Roberta Capello, Direttore di Scienze Regionali SR – Italian Journal of Regional Science 
  • Discute Simona Iammarino, Direttore del Dipartimento di Geografia e Ambiente, London School of Economics 
  • Maryann Feldman, Heninger Distinguished Professor, Department of Public Policy, University of North Carolina

Seconda sessione plenaria – Il futuro della Politica regionale europea

Presiede e modera Guido Pellegrini, Università di Roma La Sapienza, Presidente AISRe 

  • Giuseppe Coco, Coordinatore del Consiglio degli esperti del Ministro per la Coesione territoriale e per il Mezzogiorno 
  • Nicola De Michelis, Capo di gabinetto dell’Ufficio del Commissario europeo per la politica regionale 
  • Francesco Pigliaru, Presidente della Regione Autonoma della Sardegna, Università di Cagliari 
  • Gianfranco Viesti, Professore Ordinario di Economia Applicata, Università di Bari 

Semiplenaria dei Rettori delle Università del Mediterraneo - Il ruolo delle Università del Mediterraneo nella cooperazione internazionale

Presiede e modera Maria Del Zompo, Rettore dell’Università di Cagliari 

  • Gaetano Manfredi, Presidente della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane 
  • Massimo Carpinelli, Rettore dell’Università di Sassari 
  • Fabio Mazzola, Prorettore vicario, Università di Palermo 
  • Paul-Marie Romani, Rettore dell’Università della Corsica “Pasquale Paoli” 
  • Hmaid Ben Aziza, Rettore dell’Università di Tunisi 

Semiplenaria in Memoria di Giacomo Becattini - I distretti e la ricerca su modelli e politiche di sviluppo

Presiede e modera Marco Bellandi, Università degli Studi di Firenze 

  • DALL’INDUSTRIALIZZAZIONE LEGGERA ALL’IDENTIFICAZIONE DI DISTRETTI E SISTEMI LOCALI, Fabio Sforzi, Università degli Studi di Parma 
  • ISTITUTI DI RICERCA REGIONALE, PROGRAMMAZIONE E POLITICHE DI SVILUPPO, Fiorenzo Ferlaino, IRES – Istituto di Ricerche Economico Sociali per il Piemonte 
  • IL MEZZOGIORNO E LO SVILUPPO LOCALE, Fabio Mazzola, Università degli Studi di Palermo, Adam Asmundo, Fondazione RES Ricerche 
  • LA SPAGNA E LO SVILUPPO LOCALE, Rafael Boix Domenech, AECR – Asociación Española de Ciencia Regional 
  • LA FRANCIA E LO SVILUPPO LOCALE, André Torre, ASRDLF – Association de Science Régionale De Langue Française 
  • GLI OCCHIALI PER LEGGERE LE TRASFORMAZIONI ECONOMICHE E SOCIALI, Stefano Casini Benvenuti, IRPET – Istituto Regionale Programmazione Economica Toscana

 

Copertina AISRe Ancona2016

XXXVII Conferenza scientifica annuale AISRe

Quali confini? Territori tra identità e integrazione internazionale

Ancona (AN) 20 -22 Settembre 2016

PROGRAMMA 2016

Prima sessione plenaria - Macroregioni

Presiede Franco Sotte, Università Politecnica delle Marche

  • INTRODUZIONE, Fiorenzo Ferlaino, IRES Piemonte
  • EUROPEAN CROSS-BORDER COOPERATION, Agnes Monfret, Commissione Europea DG REGIO
  • THE STRATEGIC ROLE OF ADRIATIC-IONIAN AREA. A CHALLENGE FOR EUROPE, Patrizio Bianchi, Università di Ferrara

Lectio Magistralis organizzata da Scienze Regionali – Italian Journal of Regional Science (semiplenaria)

  • Martin Andersson, Entrepreneurship and regional development

Panel session con  i Rettori delle Università del Centro-Nord (semiplenaria)

Università, Terza Missione e Valutazione

Seconda sessione plenaria - Territori Intermedi e aree Interne

  • Regional Productivity and convergence across OECD: intermediate vs. urban regions, Joaquim Oliveira Martins,
  • Does smart development apply to all the European regions? André Torre
  • Implementing the place-based approach: the Italian strategy for inner areas, Fabrizio Barca



 

   

Copertina AISRe Rende2015

XXXVI Conferenza scientifica annuale AISRe

L’Europa e le sue regioni - Disuguaglianze, capitale umano, politiche per la competitività

Arcavacata di Rende (Cosenza) 14 -16 Settembre 2015 

PROGRAMMA 2015

 

MATERIALI 

Riccardo Cappellin, Investments, balance of payment equilibrium and a new industrial policy in Europe

Bernard Fingleton, Spatial Econometrics: A Critical Review, with reference to dynamic spatial panel models and the EU regional economies 

Adriano Giannola, Riccardo Padovani, Una logica "di sistema" per il rilancio competitivo del Mezzogiorno e del Paese 

Grzegorz Gorzelak, Central and Eastern Europe: global and internal challenges and strategies

Elena Granaglia, More Human Capital and Less Inequality or Less Inequality and More Human Capital?

Philip McCann, EU Cohesion Policy and Europe’s Shifting Economic Landscape

Paolo Sestito, Urban Agglomeration and Economic Growth: the role of Human Capital

Gianfranco Viesti, Divari regionali e politiche di sviluppo regionale in Italia

Maurizio Franzini, Labour income inequality: not only human capital

 

VIDEO 

Tutti i video acquisiti nel corso della conferenza sono disponibili per la visualizzazione dal sito youtube dell'Associazione "Eventi AISRe"

guarda i video

 

 

Copertina AISRe Padova2014XXXV Conferenza scientifica annuale AISRe

Uscire dalla crisi. Città, comunità e specializzazione intelligenti 

Padova, 11-13 Settembre 2014 

PROGRAMMA 2014

 

VIDEO

Tutti i video acquisiti nel corso della conferenza sono disponibili per la visualizzazione dal sito youtube dell'Associazione "Eventi AISRe"

guarda i video

 

 

 

Copertina AISRe Palermo2013XXXIV Conferenza scientifica annuale AISRe

Crescita economica e reti regionali: nuove industrie e sostenibilità 

Palermo, 2-3 Settembre 2013 

PROGRAMMA 2013

SERVIZI WEB/TV

trmwebchannel

 

 

 

 

Copertina AISRe Roma2012XXXIII Conferenza scientifica annuale AISRe

Istituzioni, reti territoriali e Sistema Paese: la governance delle relazioni locali-nazionali

Roma, 13-15 Settembre 2012 

PROGRAMMA 2012

 

 

 

 

 

Copertina AISRe Torino2011XXXII Conferenza scientifica annuale AISRe

Il ruolo delle città nell'economia della conscenza

Torino, 15-17 Settembre 2011 

PROGRAMMA 2011

 

 

 

 

 

Copertina AISRe Aosta2010XXXI Conferenza scientifica annuale AISRe

Identità, qualità e competitività territoriale. Sviluppo economico e coesione nei territori alpini 

Aosta, 20-22 Settembre 2010

PROGRAMMA 2010

 

 

 

 

Copertina CDAISRe Firenze2009XXX Conferenza scientifica annuale AISRe

Federalismo, integrazione europea e crescita regionale 

Firenze, 9-11 Settembre 2009

PROGRAMMA 2009

 

 

Copertina CDAISRe Bari2008XXIX Conferenza scientifica annuale AISRe

Conoscenza, sviluppo umano e territorio 

Bari, 24-26 Settembre 2008

PROGRAMMA 2008

 

 

Copertina CDAISRe Bolzano2007XXVIII Conferenza scientifica annuale AISRe

Lo sviluppo territoriale nell'Unione europea. Obiettivi, strategie, politiche 

Bolzano, 28-28 Settembre 2007

PROGRAMMA 2007

 

 

Copertina CDAISRe Pisa2006XXVII Conferenza scientifica annuale AISRe

Impresa, mercato, lealtà territoriale 

Pisa, 12-14 Ottobre 2006

PROGRAMMA 2006

 

  

Copertina CDAISRe Napoli2005XXVI Conferenza scientifica annuale AISRe

Città e regioni del Sud Europa. Trasformazioni, coesioni, sviluppo 

Napoli, 17-19 Ottobre 2005

PROGRAMMA 2005

 

 

XLII Conferenza scientifica annuale dell’Associazione Italiana di Scienze Regionali (A.I.S.Re)

Lecce (LE), 8-10 settembre 2021

 Sviluppo e Rilancio Locale Sostenibile: Quale ruolo per Tradizione e Innovazione?

 

 

Date importanti e scadenze 

31 gennaio

   Invio proposte di SESSIONI ORGANIZZATE

5 marzo

   Invio ABSTRACT

30 marzo

   Presentazione domanda di partecipazione al premio di dottorato “G.Leonardi”

9 aprile

   Comunicazione agli autori dell'accettazione del contributo 

30 aprile

   Comunicazione esito della selezione per il premio di dottorato “G.Leonardi”

7 maggio

   Presentazione domanda di partecipazione per il premio GSSI-AISRe
   per il MIGLIOR PAPER PRESENTATO DA UN GIOVANE STUDIOSO

14 maggio

   Pagamento delle quote a tariffa ridotta

18 giugno

   Comunicazione esito selezione per il premio GSSI-AISRe
   per il MIGLIOR PAPER PRESENTATO DA UN GIOVANE STUDIOSO

25 giugno

   Pagamento delle quote a tariffa completa

30 giugno

   Presentazione domanda di partecipazione al premio per il MIGLIOR POSTER

16 luglio

   Pubblicazione del programma scientifico (include solo i contributi in regola con il pagamento dell'iscrizione)

23 luglio

   Scadenza invio papers, presentazioni e poster

8-9 settembre

   Comunicazione esito selezione per il premio per il MIGLIOR POSTER


 

Termine per inviare abstract (per paper o poster): 5 marzo 2021

Scadenza posticipata al 14 marzo 2021

Clicca sul link per consultare il call for papers

Per inviare un abstract è necessario accedere all'area riservata (https://www.aisre.it/area-riservata) con nome utente e password e seguire la procedura che si avvia cliccando sul menu a sinistra INVIO ABSTRACT.

Chi è già registrato può recuperare le credenziali nella stessa pagina inserendo l’email con cui vi siete registrati, per riceverle.


Vi consigliamo di seguire i seguenti passaggi:

  • COMPLETATE ACCURATAMENTE i dati di ogni autore nel profilo (se insufficienti, non compaiono nell’elenco autori; le informazioni registrate saranno utilizzate per elaborare il programma, le ricevute, le certificazioni di presenza, i badges, ecc.)
  • Copiate le informazioni che avrete già preparato e cioè:
  1. Titolo
  2. Autori (devono essere tutti registrati sul sito ma si possono aggiungere anche dopo)
  3. Approccio (applicativo, teorico, metodologico)
  4. Sessione organizzata (solo se siete stati invitati dall’organizzatore a partecipare)
  5. Tema di riferimento (vedere elenco sul sito alla voce Conferenza/Temi della Conferenza)
  6. Testo abstract (un sunto che permetta di valutare a grandi linee la natura, la metodologia e le conclusioni del lavoro min 500 – max 2500 caratteri, spazi compresi)
  7. Riferimenti bibliografici
  8. Parole chiave (4-5)

Per evitare errori, preparare le informazioni in un file separato prima di avviare la procedura e, durante l'inserimento dell'abstract, non lasciate le finestre aperte e inattive troppo a lungo.

Per verificare il corretto inserimento, controllate nell'area riservata Abstracts e papers / Gestione abstracts / papers.

Solo i contributi presentati alla conferenza e che risulteranno in regola con i pagamenti entro la scadenza per l'iscrizione, potranno essere selezionati per essere pubblicati nel volume della collana o in una delle riviste dell’AISRe.

In caso abbiate bisogno di assistenza, potete scrivere all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Se l'abstract sarà stato accettato, potrete inviare il paper entro il 20 luglio 2021